Rudi Guede in permesso premio: 36 ore concesse dal tribunale di sorveglianza

 

Permesso premio per Rudy Hermann Guede, il 29enne condannato in via definitiva a 16 anni di carcere per l’omicidio di Meredith Kercher.

“Potrò di nuovo sentire il sole sulla pelle e guardare fuori dalla finestra senza sbarre davanti agli occhi – ha commentato l’ivoriano – trentasei ore, ognuna di esse preziosissime”.

Mercoledì e giovedì prossimo Rudy Guede potrà uscire dal penitenziario per un permesso premio che gli è stato concesso dal tribunale di sorveglianza di Roma. La decisione arriva dopo che l’ivoriano aveva fatto ricorso dopo il “no” dal carcere Mammagialla di Viterbo dove è detenuto. A confermarlo all’Adnkronos è stato il team del centro studi criminologici di Viterbo che sta seguendo e supportando Rudy da qualche mese. Il giovane uscirà mercoledì mattina alle 9 dal carcere e dovrà farvi ritorno 36 ore dopo.

ilgiornale.it

 

Condividi

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*